folle volo

Folle Volo è una “Folk Opera”, un progetto musicale che racconta le vicende di alcuni personaggi dell’odissea di Omero, rivista è contestualizzata ai giorni nostri. La band è un collettivo musicale dove i membri portano la propria esperienza e visione musicale, che spazia da studi classici a moderni.Folle Volo più che un concerto teatrale è un viaggio verso l’Itaca di Omero che si spinge verso le colonne d’Ercole come raccontava Dante nella divina commedia, oltre l’infinito ed il mondo conosciuto, un esperienza musicale che spazia dal folk, al jazz alla popular music.Artisti Il live è impreziosito dalle proiezioni delle opere originali realizzate dall’artista Lemeh 42espositore stabile presso la galleria d’arte moderna L’ariete di Bologna e vincitore di numerosi premi di arte-video internazionali (Cina, Brasile, Portogallo) premio Iceberg Bologna, mostra Modus, evento collaterale della Biennale di Venezia. Dalla danzatrice Elisabetta Bonfà, che svolge un’ attività molto intensa, tanti progetti, premi e festival (Interferenze, Residanza, Wonder(l)and con Simona Bertozzi, LOOK MA; NO HANDS di Marina Donatone). La regia è curata da Giacomo Buonafede diplomato all’ Accademia Internazionale di Teatro Roma, e fondatore del collettivo “Scappati di casa” a cui partecipa come attore, prendendo parte ad eventi di Roma Capitale, autore e regista di diversi spettacoli messi in scena con gli allievi del suo “Corso di Teatro Primi passi e ripassi”

I Musicisti

Massimo Morganti: trombonista che ha curato l’arrangiamento dei fiati e collaborato con artisti come: Kenny Wheeler, Bob Brookmeyer, Bob Mintzer, Mike Stern, Scott Robinson, Fabrizio Bosso,Javier Girotto, Enrico Rava, Paolo Fresu e molti altri, nonché fondatore e direttore della “Coulors Jazz Orchestra”

Victor Mazzetta: chitarrista e co-fondatore insieme a Danilo di Giampaolo

Danilo Di Giampaolo: cantautore dei DogsLoveCompany già vincitori del Premio Pigro (Ivan Graziani) e del Premio Cinaski autori di diversi dischi inediti della scena folk italiana.

Eddi Bordi: batterista ed artista poliedrico, con diversi dischi alle spalle con band come Pincers e Silverea’s Daffodills.

Stefano Di Matteo: Chitarrista acustico ed insegnate AIGAM con diversi lavori pubblicati (“Opinioni Scordate” 2010 “Blu” 2011) che ha condiviso il palco con artisti come Robben Ford and Larry Carlton e scritto musiche per spettacoli teatrali e cortometraggi per Enzo Francesco Testa che vince il premio Bookciak Azione, al festival di Venezia.

Nicola Di Camillo: Cotrabbassista che vanta numerosi concerti e collaborazioni con artisti come Antonella Ruggero, Fabio Concato e nel mondo del jazz tra cui Fabrizio Bosso, Max Ionata e Luca Ciarla con cui ha condiviso il palco in festival internazionali (Canada, Usa, Australia)

Paola Ceroli: cantante straordinaria già affermata con band come Dago Red e Terre Del Sud oltre che a diversi progetti personali di musica gospel e spiritual.

Serena Abrami: cantate con molti progetti e dischi alle spalle, oltre che diverse premi e partecipazioni a festival quali San Remo ed X-Factor e tante collaborazioni con artisti italiani (Niccolò Fabi, Max Gazzè, Ivano Fossati)